Cerca

Aziende di somministrazione di lavoro

Le imprese di somministrazione di lavoro (ex lavoro temporaneo o interinale), che occupino propri lavoratori presso le imprese edili, sono tenute all’iscrizione presso la Cassa Edile competente (tramite il MOD. 1 INT), ossia presso la Cassa dove risulta già iscritta l’impresa edile - per quanto riguarda l'ulteriore modulistica da inviare, si faccia riferimento alla sezione "Iscrizione impresa".

Infatti, ai sensi di quanto disposto

-dall’art. 95 del C.C.N.L. 29/01/2000 per i dipendenti delle imprese INDUSTRIALI EDILI ED AFFINI e dal successivo accordo 29/01/2002

-dall’art. 94 del C.C.N.L. 15/06/2000 per i dipendenti delle imprese EDILI ARTIGIANE E P.I., e dal successivo accordo 24/04/2002

-dall’art. 96 del C.C.N.L. 26/06/2000 per i dipendenti delle imprese EDILI A.P.I. e dal successivo accordo 18/02/2002

-dall'art. 30 bis lett. C del C.C.N.L. 09/02/2000 per i dipendenti delle imprese EDILI COOPERATIVE e dal successivo accordo 16/12/2003

il contributo di legge del 4% per la formazione professionale, obbligatorio per le imprese di somministrazione di lavoro, deve essere versato alle Casse Edili di competenza.

Il contributo del 4% è accantonato al netto dello 0,132% che le imprese di somministrazione di lavoro sono tenute a versare direttamente al Fondo FORMATEMP a titolo di costi di gestione.

Pertanto il contributo versato alle Casse Edili pari al 3,868% delle retribuzioni imponibili, sarà da queste versato alle Scuole Edili, assorbendo il contributo stabilito localmente ai sensi di quanto disposto dall’art. 92 del C.C.N.L. 29/01/2000, dall’art. 41 del C.C.N.L. 15/06/2000 e dall’art. 93 del C.C.N.L. 26/06/2000.

Inoltre, con i successivi accordi nazionali, si stabiliscono le modalità operative per il riconoscimento ai lavoratori delle imprese di somministrazione di lavoro della prestazione a copertura delle sospensioni infrasettimanali di lavoro per eventi meteorologici di cui ai citati accordi 29/01/2002-24/04/2002-18/02/2002, confermando il versamento di un contributo dello 0,30% a carico delle imprese di somministrazione di lavoro all’apposito fondo autonomo costituito presso le Casse Edili.
© 2010 - 2019 cedabologna.it - Cookie policy