Cerca

Pagamento denuncia mensile

Il pagamento della denuncia deve essere effettuato entro il giorno 30 del mese successivo a quello di riferimento tramite bonifico bancario su c/c intestato a C.E.D.A., utilizzando l'apposito bollettino di versamento (Mod.5), come da indicazioni seguenti:


Beneficiario: C.E.D.A. presso UNICREDIT BANCA Ag. Bologna EMILIA PONENTE

IBAN IT49R0200802402000000491804


Il bonifico deve essere uno per Azienda (e uno per mese) e va indicato come ordinante un codice così composto

  • i primi 5 numeri corrispondono al CODICE DITTA
  • i 2 numeri seguenti si riferiscono all' ANNO di denuncia
  • gli ultimi 2 numeri al MESE di denuncia
Esempio: ordinante 100601005
  • codice ditta (10060)
  • anno 2010 (10)
  • mese maggio (05)


-Dall' 1/01/1990 il pagamento delle denunce C.E.D.A. deve avvenire obbligatoriamente con cadenza mensile;
-il ritardo nel versamento comporta l'applicazione degli interessi di mora, nella misura stabilita dal C.d.A. della C.E.D.A. del 27/05/2009 (pari al 50% del tasso applicato dall'INPS);
-qualora il ritardo superi i 90 giorni, la C.E.D.A. procederà con gli adempimenti previsti per le Aziende morose;
-dal 1° gennaio 2006, a seguito del rilascio della certificazione D.U.R.C., vengono segnalate mensilmente alla B.N.I. (Banca Nazionale Imprese Irregolari) le Aziende non regolari con i pagamenti e/o che non rispettano l'orario contrattuale.
© 2010 - 2019 cedabologna.it - Cookie policy