Cerca

Prestazioni

Premialità Imprese Regolari

L'accordo 07/01/2019 prevede la reintroduzione per l'anno edile 2017/2018 della prestazione a favore delle imprese regolari denominata "Premialità Imprese Regolari", pari allo 0,30% della massa salari denunciata alla CEDA nell'anno edile precedente all'erogazione (mese di febbraio).

La suddetta prestazione è stata istituita per la prima volta con l'accordo 18/01/2007 e ha avuto una durata sperimentale di 4 anni (2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009). Successivamente è stata rinnovata con il CCPL Artigianato del 14/06/2013 per altri 3 anni (2011/2012, 2012/2013, 2013/2014) e con il CCPL Artigianato del 20/06/2016 per gli anni edili 2014/2015, 2015/2016 e 2016/2017.


Accesso al credito - Accordo provinciale 14/06/2013

Le Associazioni imprenditoriali artigiane (CNA e Confartigianato) ed i Sindacati dei lavoratori (Fillea-CGIL, Filca-CISL, Feneal-UIL) della provincia di Bologna, il 14 giugno 2013 hanno siglato il rinnovo dell’integrativo provinciale; fra i vari punti è stato inserito anche il rinnovo di un importante accordo finalizzato al sostegno delle imprese aderenti alla Cassa Edile C.E.D.A., per favorire l’accesso al credito bancario.
Le finalità del Contratto siglato sono riferite alla necessità di sostenere le imprese quindi l’occupazione dei propri dipendenti, in questo particolare momento di difficoltà economico/finanziaria, nella fase di richiesta di finanziamenti nei confronti delle banche.
L’accordo prevede che la C.E.D.A. anticipi e metta a disposizione 1 milione di Euro, da utilizzare per rafforzare le garanzie di Unifidi, incaricato della gestione delle pratiche di finanziamento per conto delle imprese.
Il Consorzio “UNIFIDI EMILIA ROMAGNA” infatti, sarà in grado di elevare la percentuale di garanzia da prestare alle banche fino al 50%, consentendo alle stesse di erogare il credito alle imprese con maggiore certezza e rapidità; il finanziamento erogato a titolo di credito d’esercizio fino ad un massimo di euro 75.000, potrà essere richiesto fino al 31/12/2014.
I beneficiari del servizio sono le imprese iscritte a C.E.D.A. da almeno 2 anni se hanno la sede legale in provincia di Bologna, oppure da almeno 5 anni se hanno la sede legale al di fuori della provincia di Bologna; le imprese in entrambi i casi dovranno essere regolari, al momento della richiesta, con i pagamenti dovuti alla Cassa Edile.

© 2010 - 2019 cedabologna.it - Cookie policy